VIGNETO TORRICELLA Orvieto Classico Secco DOC

€ 7,00

Quantità

[[quantity]]
medio corpo, intenso, fruttato

Uve di Trebbiano toscano, Verdello e Grechetto del Vigneto Torricella posto vicino al Lago di Corbara, in Umbria. E’ uno dei migliori vini bianchi dell’Italia centrale. È un vino di struttura e di fascino.

Colore

Annata

2018

Formato

Bottiglia 750 ml

  • Denominazione
    Doc/Dop
  • Regione
    Umbria
  • Vitigno
    Trebbiano Toscano, Verdello, Grechetto, Malvasia Toscana, Drupeggio
  • Gradazione
    13% Vol.
  • Abbinamento
    Antipasti, Carni bianche, Pesce, Primi piatti o minestre

Descrizione

Vigneto Torricella è un Orvieto di particolare sostanza e peso, sapido, minerale ed allo stesso tempo morbido e cremoso, con note di frutto che sfumano nei toni dolci della pesca. Nato con l’annata 1980 si conferma in ogni vendemmia come uno tra i migliori bianchi dell’Italia Centrale.

Vinificazione e affinamento

grappoli, raccolti nella seconda decade di ottobre seguendo le curve di maturazione delle diverse varietà, sono stati diraspati e vinificati “in bianco” con pigiatura soffice; il mosto fiore, reso limpido per decantazione statica, ha fermentato a 15-16°C per tre settimane con lieviti selezionati; il vino si è affinato in tini d’acciaio termo condizionati fino a marzo, quando è stato effettuato l’imbottigliamento.

Provenienza

24 ettari in località Torricella, sui colli della zona classica a 330 metri di altitudine esposto a sud-ovest, su suolo argilloso.
Vigne allevate a cordone speronato e Guyot.

Note di degustazione

Colore paglierino lucido; profumo distinto di fiori di ginestra e di limoncella, con sentori più sfumati di muschio e di frutta esotica; sapore ben equilibrato, molto sapido, cremoso e morbido con le note di frutta che sfumano sempre di più nei toni dolci di pesca.

Grado di zucchero

Molto secco Secco Medio Dolce

Consumo ideale

2-3 Anni

Conservazione ottimale

Bottiglie coricate al fresco e al buio

Temperatura di servizio

12-14°C

Bicchiere consigliato

TULIPANO

Si consiglia con

Antipasti, primi piatti saporosi, pesci, carni bianche fredde.

Lo hanno apprezzato
Competizione/Guida
Riconoscimento
Annata
DOUJA D'OR 2018
2017
BIBENDA Fondazione Italiana Sommelier 2018
2016
VINI BUONI D'ITALIA Touring Editore 2018
2016
GUIDA AI VINI Doctor Wine 2018
87 P
2016
I VINI DI VERONELLI Luigi Veronelli 2017
2015
BIBENDA Fondazione Italiana Sommelier 2017
2015
BEREBENE Gambero Rosso 2017
OSCAR NAZIONALE
2015
GUIDA AI VINI Doctor Wine 2017
86 P
2015
BIBENDA Fondazione Italiana Sommelier 2015
4 Grappoli
2014
VINI BUONI D'ITALIA Touring Editore 2015
4 Stelle
2014
GUIDA AI VINI Doctor Wine 2015
86/100
2014
Bigi

Bigi

Nel panorama vinicolo italiano esiste un binomio che identifica immediatamente un vino. Dire Orvieto significa parlare, della splendida città murata, sorta su un zoccolo di tufo per mano degli Etruschi, ma anche del prestigioso vino bianco umbro. La storia moderna dell’Orvieto è intimamente legata alla storica Casa Vinicola Bigi. Per merito delle intuizioni commerciali di Luigi Bigi, suo fondatore, questo classico vino prese le vie del mondo, acquistando consensi e fama.

Prima volta?

RICEVI

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere promozioni esclusive e novità prodotto. Ottieni subito 10€ di sconto sul tuo primo acquisto!


Questo campo è obbligatorio

*Potrai disiscriverti in ogni momento grazie al link presente in ciascuna newsletter che ti invieremo settimanalmente