SASSOROSSO Grumello Valtellina Superiore DOCG

€ 21,50

Quantità

[[quantity]]
corposo, intenso, aromatico

Una delle 5 sottozone del Valtellina Superiore, quella di Grumello è a nord est di Sondrio e prende il nome dal suo castello. Il “Sassorosso” ha il tipico colore granato del Grumello, un profumo persistente e pronunciato e un sapore elegante e caratteristico.

Colore

Annata

2016

Formato

Bottiglia 750 ml

In regalo con 35€ di spesa

VINICUM TI REGALA IL CINEMA

Con almeno 35€ di spesa ricevi in REGALO una coppia di biglietti cinema!

  • Denominazione
    Docg
  • Regione
    Lombardia
  • Vitigno
    Nebbiolo-Chiavennasca
  • Gradazione
    13.5% vol.
  • Abbinamento
    Carni rosse, Formaggi

Descrizione

Il Sassorosso è uno dei migliori terrazzamenti del Grumello (dal latino “grumus”: poggio, altura), la sottozona della Valtellina Superiore dove sorge il Castel Grumello, costruito all’inizio del 1300 dalla famiglia De Piro e distrutto in epoca dei Grigioni nel 1526.

Vinificazione e affinamento

I grappoli, raccolti a mano a inizio ottobre, sono stati vinificati tradizionalmente “in rosso” a temperatura controllata (26°C) per mezzo di irroratori automatici, con 10 giorni di macerazione e con frequenti rimontaggi (6 al giorno nel primo periodo). Il vino è rimasto in tini d’acciaio sino a dicembre. Successivamente parte del vino è passato in botti di rovere francese da 20 e 50 hl e parte in botti di rovere da 225 hl.

Provenienza

I vigneti Sassorosso, sono nel cuore della sottozona Grumello; le viti allevate a
Guyot modificato ad archetto, su terrazze esposte a sud con terreno francosabbioso
poco profondo, a 400-450 metri di altitudine. Resa di 60 quintali per ettaro
grazie ad una attenta cernita dei grappoli più maturi.

Note di degustazione

Colore granato con riflessi violacei. Profumo pronunciato e di buona complessità: fine fragranza di fiori appassiti (rosa di macchia, viola), di spezie (chiodi di garofano, cannella) e frutta rossa (ciliegia, lampone). Il sapore è secco, di media acidità e con tannino presente e maturo, con piacevole fondo di frutta rossa e spezie dolci mediamente persistente. E’ un vino di particolare franchezza e di forte identità.

Grado di zucchero

Molto secco Secco Medio Dolce

Consumo ideale

8-10 Anni

Conservazione ottimale

Bottiglie coricate al fresco e al buio

Temperatura di servizio

18°C

Bicchiere consigliato

BALLON

Si consiglia con

Cacciagione, arrosti di carni rosse, formaggi stagionati.

Lo hanno apprezzato
Competizione/Guida
Riconoscimento
Annata
VINI BUONI D'ITALIA Touring Editore 2019
2015
VINI D'ITALIA Gambero Rosso 2018
2014
BIBENDA Fondazione Italiana Sommelier 2018
2014
VITAE Associazione Italiana Sommelier 2018
2014
I VINI DI VERONELLI Luigi Veronelli 2018
2014
GUIDA AI VINI Doctor Wine 2018
95 PT
2014
I VINI DI VERONELLI Luigi Veronelli 2017
2013
BIBENDA Fondazione Italiana Sommelier 2017
2013
VITAE Associazione Italiana Sommelier 2017
2013
GUIDA AI VINI Doctor Wine 2017
90 P
2013
BIBENDA Fondazione Italiana Sommelier 2015
4 Grappoli
2011
I VINI DI VERONELLI Luigi Veronelli 2015
3 Stelle
2011
I VINI D'ITALIA Le Guide de l'Espresso 2015
4 Bottiglie
2011
Nino Negri

Nino Negri

La Casa Vinicola Nino Negri rappresenta oggi la realtà vitivinicola Valtellinese che meglio concilia tradizione e tecnologia. Qui nasce l'eccellenza, qui sono prodotti vini eleganti e di carattere.

Prima volta?

RICEVI

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere promozioni esclusive e novità prodotto. Ottieni subito 10€ di sconto sul tuo primo acquisto!


Questo campo è obbligatorio

*Potrai disiscriverti in ogni momento grazie al link presente in ciascuna newsletter che ti invieremo settimanalmente